Categoria: Notizie

Premio ECOLABEL UE 2021 4° edizione

La Sezione Ecolabel di ISPRA e la Sezione Ecolabel Italia del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, Organismo Competente nazionale per l’attuazione del Regolamento (CE) n. 66/2010, istituiscono la quarta edizione del premio nazionale Ecolabel UE. Per la salute del nostro pianeta è ormai imperativa la transizione verso un’economia circolare. Il marchio Ecolabel UE può fare la differenza, grazie a prodotti e servizi con un impatto ambientale limitato lungo tutto il ciclo di vita. Le aziende ed i consumatori lo stanno capendo sempre di più, come si vede dalla continua crescita di prodotti e servizi a marchio Ecolabel UE sul mercato…

Nuove tecnologie per i piccoli porti dell’Adriatico

Bari – Più opportunità di crescita per i piccoli porti dell’Adriatico grazie alle nuove tecnologie. Tra le azioni pilota, sarà possibile ricorrere a sistemi di videosorveglianza per il tracciamento automatico delle imbarcazioni e giungere all’identificazione dei posti barca, liberi e occupati. Azioni che consentiranno di ridurre i costi di gestione e supervisione dei porti e ottimizzare le risorse disponibili. Tra le altre novità, lo sviluppo di una Ecolabel: una certificazione di eccellenza per i piccoli porti in termini di sostenibilità ambientale. Procede così il progetto Interreg Italia-Croazia FRAMESPORT, FRAMEwork initiative fostering the Sustainable development of Adriatic small PORTs. Il tema  è stato al centro del webinar…

Ispra rilascia certificazione Emas alla raffineria green: “Sistema ambientale conforme”

Gela. La bioraffineria Eni ha ottenuto la certificazione ambientale Emas per il suo nuovo assetto industriale. La certificazione, che riguarda la produzione di carburanti da materie prime organiche, il trattamento e smaltimento dei rifiuti, la gestione delle reti fognarie e la raccolta trattamento e fornitura di acqua, è stata rilasciata il 4 maggio scorso da Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale, e ha validità fino al 23 ottobre 2023. La certificazione Emas è un riconoscimento pubblico che conferma la qualità ambientale della bioraffineria e garantisce l’attendibilità delle informazioni relative alle performance ambientali contenute nella dichiarazione ambientale. Il…

Newsletter ECOLABEL UE N° 1, 2021 – Il Gal Nebrodi Plus promuove la cultura della certificazione ambientale

Con la comunicazione del 12 marzo scorso, il Comitato Italiano per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, organismo nazionale competente in materia di certificazioni ambientali di derivazione europea che ha sede presso ISPRA, che ne ha curato l’istruttoria, sono stati approvati i corsi di formazione in materia di EMAS ed Ecolabel proposti dal GAL Nebrodi Plus nello scorso mese di dicembre. “Si tratta di un importante obiettivo raggiunto in tempi molto rapidi che potrà consentire un recupero, da parte del territorio siciliano e dei professionisti interessati, di un gap formativo in settori di attività strategici che può certamente contribuire a migliorare la competitività dei sistemi imprenditoriali e produttivi siciliani.”, ha dichiarato a caldo il Presidente…

Capo d’Orlando: a Villa Piccolo il workshop sulla certificazione ‘Ecolabel Ue’

Si è svolto , a Villa Piccolo, il workshop che aveva come tema la certificazione “Ecolabel Ue” , certificazione ambientale per il servizio della ricettività turistica. Rivolto agli operatori del settore ricettivo e turistico è stato un momento formativo per riflettere su come ampliare la qualità dei servizi ricettivi turistici.Il contratto di Rete “Terre di Dioniso – Rete del gusto e dell’accoglienza” ha voluto sottolineare come tale momento formativo può essere utile ad una maggiore consapevolezza delle proprie risorse e capacità imprenditoriali per migliorarle anche nelle competitività del mercato di settore. L’Ing. Salvatore Curcuruto, Dirigente del servizio certificazioni ambientali ECOLABEL dell’ISPRA –…